Elezioni 2015: “A teatro, a teatro, vi sono ancora posti liberi!”

Si stanno avvicinando le elezioni politiche cantonali 2015 e si osservano da più parti gli inquietanti risvegli dei (soliti) avventurieri della politica. Opportunisti e sedicenti aspiranti Leader che, dopo averle provate tutte – ma proprio tutte! – vogliono ora provarci con i vari schieramenti politici/partitici per sedurre gli elettori nella speranza di poter accaparrarsi un seggio o una poltrona.
Sin qui, però, niente di nuovo … essendo questo un palcoscenico che ben conosciamo tutti e che sistematicamente si ripresenta … puntuale, efferato e inesorabile come la dichiarazione dei redditi.
Ciò che invece lascia piuttosto basiti è il fatto che – ancora! – gli stessi partiti protagonisti già nel recente passato di queste fallimentari operazioni di marketing politico possano ancora credere che simili stratagemmi opportunistici possano prima o poi funzionare e dar loro così una marcia in più (?) rispetto agli avversari. Confidando fideisticamente nell’effetto sorpresa o di un fantomatico effetto anti-torpore post prandiale, oppure ancora nell’effetto popolarità (a buon mercato) o, infine, in quelli decisamente più arditi e temerari che in queste ultime settimane ho potuto raccogliere dalle esternazioni di molti concittadini che mi hanno confidato il loro sconcerto e che di seguito elencherò necessariamente in forma sintetica ed ellittica:
1. Modello ECCE HOMO – “Vi presentiamo l’uomo del vostro luminoso destino”.
2. Modello LA STAR – One Man Show, “Uno per tutti, tutti per uno! E in più si risparmia”.
3. Modello L’UOMO DELLA STRADA – “Se ce l’ha fatta lui … potete farcela anche voi tutti, Cari elettori, assieme a noi”.
4. Modello UNO, NESSUNO, CENTOMILA – “Evviva il trasformismo e l’arte dell’illusionismo unite all’arte del cambiamento creativo ad assetto variabile”.
5. Modello SU MISURA PER LE GRANDI OCCASIONI – “Esprimete le vostre ambizioni, le vostre preoccupazioni e i vostri pensieri, e io sarò l’incarnazione dei vostri desideri”.
6. Modello super economico A SOM SCIÀ MÌ – Per la serie “Idee, progetti, soluzioni e preventivi in 24 ore”.
7. Modello SULLA VIA DI DAMASCO – “L’illuminazione dell’ultima ora che svelerà finalmente a tutti voi l’incognita della vostra equazione esistenziale e politica”.
8. Modello USA E GETTA – modello molto interessante ma con un piccolo difettino, “Nessuno sa esattamente chi fa cosa ma, soprattutto, chi sarà quello che alla fine verrà gettato dopo essere stato usato”.
Questo è tutto? Evidentemente no.
Gli ultimissimi Modelli verranno presentati solo nei prossimi mesi. Una cosa è però certa: questi non mancheranno di grande creatività e fantasia e, in mancanza d’altro, anche di temerarietà.
Il grande psicoanalista Cesare Musatti si sarebbe appassionato e divertito chiosando e richiosando il Mantra … A TEATRO, GENTE, A TEATRO!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli del blog

Seguimi sui Social

Orlando Del Don

Orlando Del Don

Medico, Psicoanalista, Politico

Classe 1956, Medico, psicoterapeuta, docente, scrittore, editore. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e altro ancora.

Ultimi Post

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

Siamo lieti di annunciare la terza Conferenza Stampa della Flamingo Edizioni in occasione della quale presenteremo le nostre novità...

Comunicato stampa – Dimissioni Orlando Del Don da Presidente della sezione del Bellinzonese

La Direttiva dell’UDC ha preso atto delle dimissioni di Orlando Del Don presidente della sezione UDC del Bellinzonese e lo ringrazia per l’ottimo...

Dimissioni da Presidente della Sezione Bellinzonese dell’UDC

A: Piero Marchesi, Presidente UDC Ticino Stimato Presidente, Caro Piero con la presente ti inoltro ufficialmente le mie dimissioni da presidente...

Politica addio? Ragioni necessarie e sufficienti

La politica è sempre più tediosa e ininteressante, distante dalle priorità della gente. Questo è un dato di fatto. Le persone infatti sono sempre...

Le false verità

Si parla tanto, oggi, di "fake news", di false notizie, ma bisognerebbe temere molto di piu' le FALSE VERITA', LE "FAKE TRUTH". Cioe' il modo in cui...

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This