Yor Milano e la nuova commedia del TEPSI … su TeleTicino

Teleticino versus RSI

Una bella soddisfazione per tutti gli estimatori di Yor Milano e del teatro dialettale. Questa sera andrà in onda in prima visione su Teleticino “Una bela tosa par trip dotòr”, a suo tempo rifiutata dalla RSI.

Opera prima di Gionas Caldelari

Una prima, come detto, questo nuovo lavoro del Teatro Popolare della Svizzera Italiana (TEPSI) di Yor Milano, scritto dal giovane Gionas Caldelari.

Maurizio Canetta dixit

Come riportato in questi giorni dal Corriere del Ticino, la commedia aveva fatto parlare di sé a inizio novembre (vedi a questo proposito mio scritto) quando era stata resa nota la decisione della RSI di non trasmetterla la sera di Capodanno (interrompendo così una lunga collaborazione con il TEPSI) con la sorprendente e del tutto strumentale dichiarazione del direttore della nostra emittente pubblica Maurizio Canetta il quale aveva ritenuto la commedia “Non adatta al pubblico e alle famiglie” e, pure, “sessista”!

Il parere di Prisca Dindo, direttrice di TeleTicino

Una bela tosa par tri dotòr è una commedia brillante, che ho pensato di offrire al pubblico di TeleTicino dopo averla vista in scena lo scorso 21 novembre a Chiasso” spiega dal canto suo Prisca Dindo, direttrice di Teleticino, aggiungendo inoltre “Il Cinema Teatro era gremito e il pubblico entusiasta. La trama è moderna – e non poteva essere altrimenti, essendo stata concepita da un giovane – ma gli ingredienti sono quelle delle più classiche commedie dialettali: l’intrigo, i doppi sensi, i rapporti non sempre semplici fra uomini e donne, il colpo di scena finale”.

L’aiuto di chi ha a cuore il nostro dialetto

E, ancora, come riportato sempre dal CdT, Yor Milano si dichiara soddisfatto e sottolinea soprattutto come grazie all’intervento di diversi sponsor sia stato possibile coprire le spese di registrazione dello spettacolo.

Il mio personale ringraziamento

A titolo personale esprimo pertanto a Teleticino e a tutti coloro che hanno a cuore il destino del nostro dialetto, della commedia dialettale nonché del lavoro encomiabile di Yor Milano e del TEPSI i più sentiti ringraziamenti per la loro sensibilità, il loro sostegno alla causa e il loro tempismo in questo frangente nel testimoniare l’amore dei ticinesi per le tradizioni e il nostro dialetto … a tutto vantaggio del nostro Paese e della nostra identità.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli del blog

Seguimi sui Social

Orlando Del Don

Orlando Del Don

Medico, Psicoanalista, Politico

Classe 1956, Medico, psicoterapeuta, docente, scrittore, editore. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e altro ancora.

Ultimi Post

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

Siamo lieti di annunciare la terza Conferenza Stampa della Flamingo Edizioni in occasione della quale presenteremo le nostre novità...

Comunicato stampa – Dimissioni Orlando Del Don da Presidente della sezione del Bellinzonese

La Direttiva dell’UDC ha preso atto delle dimissioni di Orlando Del Don presidente della sezione UDC del Bellinzonese e lo ringrazia per l’ottimo...

Dimissioni da Presidente della Sezione Bellinzonese dell’UDC

A: Piero Marchesi, Presidente UDC Ticino Stimato Presidente, Caro Piero con la presente ti inoltro ufficialmente le mie dimissioni da presidente...

Politica addio? Ragioni necessarie e sufficienti

La politica è sempre più tediosa e ininteressante, distante dalle priorità della gente. Questo è un dato di fatto. Le persone infatti sono sempre...

Le false verità

Si parla tanto, oggi, di "fake news", di false notizie, ma bisognerebbe temere molto di piu' le FALSE VERITA', LE "FAKE TRUTH". Cioe' il modo in cui...

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This