Adesso Basta! Bravissimo Peter Walder

Riporto di seguito il post di Peter Walder pubblicato oggi su Facebook e la mia presa di posizione … il tutto in relazione ad un post di Fiorenzo Dadò pubblicato sempre nella giornata di oggi.

Orlando Del Don – Bravissimo Peter Walder. Condivido in toto il tuo scritto … ADESSO BASTA … con l’ipocrisia, la colpevolizzazione del cittadino onesto, gli sterili buonisti generici, il nascondersi dietro ad un dito e la mancanza di coraggio nel denunciare i colpevoli di questa emergenza umanitaria internazionale, come pure la squallida strumentalizzazione di inauditi drammi esistenziali per finalità egoistiche ed opportunistiche nonché per interessi elettorali di basso profilo! Se non si comincia infatti con un atto di coraggio nel dire la verità e nel denunciare le cose come in realtà sono, come in realtà avvengono e come in realtà le responsabilità e gli interessi in gioco si muovono, beh, allora non faremo che perpetuare i problemi in essere facendoci del male e … scagionando i responsabili di tutto ciò i quali, non dimentichiamo, hanno anche i mezzi e gli strumenti per porre rimedio – anzi, porre fine – a questi drammi sociali. Pertanto … grazie ancora a Peter Walder che ha avuto il coraggio di fare il primo passo nella giusta direzione denunciare tutta l’ipocrisia di certi esponenti politici e non!

Peter Walder – ” ADESSO BASTA. Ho letto il post di stamane di Fiorenzo Dado’, e devo dire che sono stufo di leggere commenti dove si scrive che dobbiamo assumerci le nostre responsabilità.Egregio Signor Dado’, posso dirle senza ombra di dubbio, che non mi sento responsabile proprio di niente,mi comporto correttamente con le persone , e se faccio errori di qualsiasi genere, pago di persona.In questo caso mi lasci dire che ritengo di avere ZERO responsabilità per quello che sta succedendo in alcuni paesi arabi, e come me la maggior parte dei cittadini svizzeri che lavorano e si fanno un mazzo tanto, per arrivare alla fine del mese.Sarebbe opportuno, Signor Dado’, di rivolgersi, magari attraverso i politici Federali, al Signor abbronzato che vive in una casa bianca a Washington. E che in fatto di guerre ne sa certamente qualcosa piu’ di noi, visto che sta destabilizzando il mondo, e tutti fanno finta di non accorgersi che fa parte di un piano per destabilizzare buona parte del mondo,europa compresa. Questo Signore ha voluto fare la morale alle banche svizzere su come bisogna comportarsi eticamente nel mondo, con tanto di multe “moralizzatrici”. Signor Dado’ apra gli occhi, coloro che veramente dovrebbero fare qualcosa (ONU, EU e via dicendo) e invece guadagnano milioni di dollari. scaldando qualche sedia senza muovere un dito, e vogliono parlare di cosa si debba fare. Ma per piacere, è ora di piantarla di scaricare responsabilità a destra e a manca, ed in particolare al piccolo cittadino, che di responsabilità non ne ha per niente. E tutte le volte che succedono queste cose ci si rivolge al cittadino delle fasce medio basse, per ricordargli delle resposabilità che non ha, andate per favore a fare la morale, a chi veramente ha la resposabilità di questi caos, perché di caos si tratta, anche se le varie Signore come la Dreifuss, Sommaruga,Burkhalter ed anche, aimé Maurer, sembrano non vederlo, anzi vogliono non vederlo.Sono stufo, come piccolo cittadino (tale mi ritengo) di dovermi assumere tutte le volte, responsabilità che non mi appartengono,e malgrado cio’ sono costretto a pagare con le mie tasse per questa scellerata politica d’asilo, fatta proprio da quei politici che dovrebbero andare dal signore sopra descritto a farsi risarcire per tutti i guai che ci sta propinando, e non sempre prendere di mira chi di colpe non ne ha per niente.
Ma questa, come sempre, è la soluzione piu’ semplice, facendo credere al popolino, di chissà quali colpe si è macchiato, lui che è forse l’unico, che adesso ne deve pagare la conseguenza. Signor Dado’, cambi politica, e cominci a prendere i colpevoli per nome, e non sparare a zero su chi non ne ha “.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli del blog

Seguimi sui Social

Orlando Del Don

Orlando Del Don

Medico, Psicoanalista, Politico

Classe 1956, Medico, psicoterapeuta, docente, scrittore, editore. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e altro ancora.

Ultimi Post

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

Siamo lieti di annunciare la terza Conferenza Stampa della Flamingo Edizioni in occasione della quale presenteremo le nostre novità...

Comunicato stampa – Dimissioni Orlando Del Don da Presidente della sezione del Bellinzonese

La Direttiva dell’UDC ha preso atto delle dimissioni di Orlando Del Don presidente della sezione UDC del Bellinzonese e lo ringrazia per l’ottimo...

Dimissioni da Presidente della Sezione Bellinzonese dell’UDC

A: Piero Marchesi, Presidente UDC Ticino Stimato Presidente, Caro Piero con la presente ti inoltro ufficialmente le mie dimissioni da presidente...

Politica addio? Ragioni necessarie e sufficienti

La politica è sempre più tediosa e ininteressante, distante dalle priorità della gente. Questo è un dato di fatto. Le persone infatti sono sempre...

Le false verità

Si parla tanto, oggi, di "fake news", di false notizie, ma bisognerebbe temere molto di piu' le FALSE VERITA', LE "FAKE TRUTH". Cioe' il modo in cui...

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This