Sentenza Pistorius? Vergognosa e iniqua!

Oggi la sentenza Pistorius. Non ho parole!

In sostanza. L’uomo, ritenuto colpevole dell’omicidio “involontario” della fidanzata, è stato condannato a … cinque anni! Con la possibilità che possa beneficiare della semilibertà e, quindi, scontare il resto della pena comodamente a casa dei famigliari, dopo meno di un anno!

E questo dopo che Pistorius ha perpetrato questo atroce omicidio volontariamente (tutta parla e depone per un omicidio volontario in effetti) e abbia inoltre tentato di sviare la giustizia con una serie di suggestioni fantasiose circa la dinamica – a suo dire accidentale – a seguito della quale la fidanzata è poi stata uccisa a colpi d’arma da fuoco!

Se questa è giustizia, beh, allora c’è poco da stare allegri. Una penosa parodia delle giustizia, che non tiene conto del carattere violento di quest’uomo il quale potrà così recidivare alla prima occasione …!

Forse dobbiamo allora credere che l’atleta che è stato – nonché la sua menomazione fisica – possano in qualche modo attenuare le sue responsabilità e le sue colpe o, peggio, giustificare una pena mite rispetto ad altri, tutti gli altri?

Un vero e proprio insulto alla giustizia, alla vittima e ai suoi famigliari che hanno accolto la sentenza con la massima compostezza e che – anzi – temevano addirittura potessa essere completamente scagionato e rimesso subito in libertà! Una sentenza vergognosa!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli del blog

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

...

Le false verità

...

“Romanza senza parole”, per parlare di Alzheimer

...

Romanza senza parole, monologo con l’Alzheimer: il mio intervento per contribuire al dibattito

...

Quale teoria dell’uomo (o concezione dell’uomo)?

...

“Romanza senza parole”, per parlare di Alzheimer

...

LUDeS, Campus di Lugano: incarico di docenza per il Dr. Med. Orlando Del Don

...

La filosofia clinica ci salverà – Seminario aperto a tutti

...

L’opera infinita di costruzione della nostra identità

...

Al circo gente, tutti al circo, lasciamoci incantare dal circo della politica!

...

Le false verità

...

Una società allo sbando? Le nuove leadership internazionali e l’impotenza/impostura della politica attuale

...

Riflessioni intorno al divenire dell’uomo di fronte alle nuove frontiere dell’Intelligenza Artificiale e della manipolazione genetica

...

Al circo gente, tutti al circo, lasciamoci incantare dal circo della politica!

...

“La crisi socio-economica in atto e le sue inquietanti ricadute psicologiche, esistenziali e culturali. Come uscirne?” – Bellinzona, 9 Giugno 2018

...

Seguimi sui Social

Orlando Del Don

Orlando Del Don

Medico, Psicoanalista, Politico

 

Chi Sono

Classe 1956, psichiatra, psicoterapeuta, manager, docente, politico. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e altro ancora.

Ultimi Post

Mia candidatura al Gran Consiglio

Simatissimo/a, Per l'ultima volta mi presento alle elezioni cantonali per un seggio in Gran Consiglio e, in tal senso, il mio impegno politico in...

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

Siamo lieti di annunciare la terza Conferenza Stampa della Flamingo Edizioni in occasione della quale presenteremo le nostre novità...

Comunicato stampa – Dimissioni Orlando Del Don da Presidente della sezione del Bellinzonese

La Direttiva dell’UDC ha preso atto delle dimissioni di Orlando Del Don presidente della sezione UDC del Bellinzonese e lo ringrazia per l’ottimo...

Dimissioni da Presidente della Sezione Bellinzonese dell’UDC

A: Piero Marchesi, Presidente UDC Ticino Stimato Presidente, Caro Piero con la presente ti inoltro ufficialmente le mie dimissioni da presidente...

Politica addio? Ragioni necessarie e sufficienti

La politica è sempre più tediosa e ininteressante, distante dalle priorità della gente. Questo è un dato di fatto. Le persone infatti sono sempre...

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This