Processo al pedofilo di lugano

Leggo con costernazione quanto riportato oggi sui giornali a proposito del docente luganese che avrebbe abusato sessualmente di bambini che di lui si fidavano, per anni. Pare che il perito abbia scritto nella sua relazione che non si tratterebbe di un caso di pedofilia! Infatti secondo questa tesi l’uomo avrebbe rivolto le sue attenzione ai minori per non dover affrontare i rischio di una relazione sessuale adulta!Ora, mi chiedo, ma dove li vanno a prendere certi periti?! Gravissima questa affermazione che vorrebbe vedere nel PEDOFILO – che è e che rimane questo criminale – il destino quasi normale di un pover’uomo che, incapace di gestire i suoi rapporti sessuali con adulti, sembrerebbe costretto a rivolgersi ai minori! Ma, per l’appunto, questo è il profilo di un pedofilo grave con in più l’aggravante che non si riconosce come tale, banalizza il suoi atti, non è disposto ad affrontare la sua squallida e perversa natura e, in quanto tale, continua a rimanere un individuo pericoloso. Spero vivamente che la corte lo condanni alla pena massima prevista dal codice penale! E che si cominci finalmente rivedere le modalità con le quali certi periti possono esercitare e continuano a esercitare nel Cantone!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli del blog

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

...

Le false verità

...

“Romanza senza parole”, per parlare di Alzheimer

...

Romanza senza parole, monologo con l’Alzheimer: il mio intervento per contribuire al dibattito

...

Quale teoria dell’uomo (o concezione dell’uomo)?

...

“Romanza senza parole”, per parlare di Alzheimer

...

LUDeS, Campus di Lugano: incarico di docenza per il Dr. Med. Orlando Del Don

...

La filosofia clinica ci salverà – Seminario aperto a tutti

...

L’opera infinita di costruzione della nostra identità

...

Al circo gente, tutti al circo, lasciamoci incantare dal circo della politica!

...

Le false verità

...

Una società allo sbando? Le nuove leadership internazionali e l’impotenza/impostura della politica attuale

...

Riflessioni intorno al divenire dell’uomo di fronte alle nuove frontiere dell’Intelligenza Artificiale e della manipolazione genetica

...

Al circo gente, tutti al circo, lasciamoci incantare dal circo della politica!

...

“La crisi socio-economica in atto e le sue inquietanti ricadute psicologiche, esistenziali e culturali. Come uscirne?” – Bellinzona, 9 Giugno 2018

...

Seguimi sui Social

Orlando Del Don

Orlando Del Don

Medico, Psicoanalista, Politico

 

Chi Sono

Classe 1956, psichiatra, psicoterapeuta, manager, docente, politico. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e altro ancora.

Ultimi Post

Mia candidatura al Gran Consiglio

Simatissimo/a, Per l'ultima volta mi presento alle elezioni cantonali per un seggio in Gran Consiglio e, in tal senso, il mio impegno politico in...

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

Siamo lieti di annunciare la terza Conferenza Stampa della Flamingo Edizioni in occasione della quale presenteremo le nostre novità...

Comunicato stampa – Dimissioni Orlando Del Don da Presidente della sezione del Bellinzonese

La Direttiva dell’UDC ha preso atto delle dimissioni di Orlando Del Don presidente della sezione UDC del Bellinzonese e lo ringrazia per l’ottimo...

Dimissioni da Presidente della Sezione Bellinzonese dell’UDC

A: Piero Marchesi, Presidente UDC Ticino Stimato Presidente, Caro Piero con la presente ti inoltro ufficialmente le mie dimissioni da presidente...

Politica addio? Ragioni necessarie e sufficienti

La politica è sempre più tediosa e ininteressante, distante dalle priorità della gente. Questo è un dato di fatto. Le persone infatti sono sempre...

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This