La “pistola fumante” della Commissione parlam. d’inchiesta sulla Logistica

Oggi, finalmente – in Gran Consiglio – la Commissione parlamentare d’inchiesta sulla logistica ha presentato le sue conclusioni. O, per meglio dire, la montagna ha partorito il topolino!
Costo dell’operazione 380’000 Franchi! Per giungere a un nulla di fatto! Nessun nome, nessun colpevole, nulla di nulla. Peggio ancora, sapendo già a priori (la Commissione) che sarebbe giunta a un nulla di fatto.
Come ha acutamente fatto notare qualcuno (a mo’ di giustificazione)… la “Pistola fumante” non è stata trovata! Al che, acutamente, gli è stato risposto che la Commissione non sarebbe riuscita e trovare, davanti al proprio naso, neppure “La Grande Berta”.
Tutti bravi e buoni, dunque? Tutto a posto, pertanto? Tutto in regola e nessun problema, infine?
E allora a che pro Istituire una Comm. Parlam. di Inchiesta?
E allora perché è stato licenziato l’ing. Martignoni al quale e’ stato pure concesso un’indennità/un risarcimento di 250’000 franchi?
Mi vergogno di questo brutto capitolo della storia del nostro parlamento e delle nostre istituzioni. Sono profondamente amareggiato e deluso per questo epilogo squallido e degno della miglior commedia di costume all’italiana.
Concludo con una semplice osservazione, che ho già avuto modo di riportare/riferire in altre sedi, e cioè che di fatto l’amministrazione ha più potere del Consiglio di Stato e che – in realtà – l’attività dei Consiglieri di Stato è fortemente condizionata e determinata dagli alti funzionari dello Stato che di fatto possono fare di tutto e di più, impunemente! Gli alti funzionari della pubblica amministrazione hanno preso il posto dei politici, sempre più alle corde, sempre più impotenti e inutili! Spero vivamente che con le prossime elezioni del 2015 questa deriva verrà finalmente corretta … perché così non si va più avanti, perché su questa china siamo destinati a diventare presto una delle molte e famigerate repubbliche delle banane!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli del blog

Seguimi sui Social

Orlando Del Don

Orlando Del Don

Medico, Psicoanalista, Politico

Classe 1956, Medico, psicoterapeuta, docente, scrittore, editore. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e altro ancora.

Ultimi Post

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

Siamo lieti di annunciare la terza Conferenza Stampa della Flamingo Edizioni in occasione della quale presenteremo le nostre novità...

Comunicato stampa – Dimissioni Orlando Del Don da Presidente della sezione del Bellinzonese

La Direttiva dell’UDC ha preso atto delle dimissioni di Orlando Del Don presidente della sezione UDC del Bellinzonese e lo ringrazia per l’ottimo...

Dimissioni da Presidente della Sezione Bellinzonese dell’UDC

A: Piero Marchesi, Presidente UDC Ticino Stimato Presidente, Caro Piero con la presente ti inoltro ufficialmente le mie dimissioni da presidente...

Politica addio? Ragioni necessarie e sufficienti

La politica è sempre più tediosa e ininteressante, distante dalle priorità della gente. Questo è un dato di fatto. Le persone infatti sono sempre...

Le false verità

Si parla tanto, oggi, di "fake news", di false notizie, ma bisognerebbe temere molto di piu' le FALSE VERITA', LE "FAKE TRUTH". Cioe' il modo in cui...

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This