Un modesta riflessione in merito alla conferenza-dibattito prevista il prossimo 7 maggio alla Biblioteca cantonale di Lugano che viene così presentata, cito:

“L’intelligenza artificiale vi farà ricchi. L’uomo e le macchine vivranno sempre insieme”. Partendo dalla riflessione sul tema di Luca Gambardella, Direttore dell’IDSIA, Istituto Dalle Molle di Studi sull’Intelligenza Artificiale, il dibattito sarà animato da Alessio Petralli, direttore della Fondazione Möbius di Lugano; moderatore Stefano Vassere, direttore della Biblioteca cantonale.

Ora, mi va bene tutto questo entusiasmo per l’intelligenza artificiale, per carità, nulla da eccepire. Però, se si vuole fare un dibattito scientifico serio ed esaustivo a mio avviso avrebbero dovuto invitare almeno un esponente del mondo scientifico e umanistico in grado di fornire una visione diversa, magari anche vicina all’intelligenza naturale o analogica, da affiancare ai due esponenti del mondo dell’IA come Gambardella (Ist. Dalle Molle di Studi sull’Intell. Artificiale) e Petralli (fondaz. Möbius per lo sviluppo della cultura digitale).

A proposito, se a qualcuno può interessare, io non credo affatto che l’Intelligenza Artificiale farà ricco qualcuno che non sia direttamente interessato alla sua espansione … la questione avrebbe dovuto essere posta in modo diverso. Per es. “Che ruolo avrà l’Intelligenza naturale o analogica in un futuro digitalizzato?”, oppure, “Che felicità, che ricchezza in un futuro dominato dall’Intelligenza Artificiale”, o ancora, “Come cambierà (se cambierà) l’Uomo e la sua intelligenza di fronte ad un orizzonte in cui l’Intelligenza Artificiale avrà il predominio su tutto, etica, morale, estetica, emozioni comprese?

Posso sperare che la prossima volta ci sarà un vero dibattito in tal senso intorno all’Intelligenza Artificiale? Me lo auguro.
Dr. med. Orlando Del Don, psicoanalista e docente univ.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguimi sui Social

Orlando Del Don

Orlando Del Don

Medico, Psicoanalista, Politico

 

Chi Sono

Classe 1956, psichiatra, psicoterapeuta, manager, docente, politico. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e altro ancora.

Ultimi Post

Il ruolo dello psichiatra nel processo penale – Seminario formativo aperto a tutti

Istituto Gradiva per la Psichiatria e la psicologia forense (IPSIFOR) di Bellinzona. Centro studi, ricerca, formazione e consulenza in materia di psichiatra e psicologia forense. Anno accademico 2018 - 2019 Primo seminario formativo aperto a tutti (cultori della...
Read More

Una comunità virtuale affetta da narcisismo iperbolico e cieco ombelicocentrismo

Ultimamente le derive e gli abusi perpetrati sui social media hanno assunto livelli allarmanti. Vi è da chiedersi quanto potrà durare tutto ciò. Sembra infatti che molti utenti abbiano sempre più difficoltà a darsi delle regole di correttezza, onestà intellettuale,...
Read More

Per ogni discorso non banale sull’ Intelligenza Artificiale (IA)

Le premesse indispensabili per non cadere nell'ovvio e nel banale intorno alla questione dell'Intelligenza Artificiale (IA)? Queste sono almeno due, peraltro legate una all'altra. La prima è che si affronti la questione della coscienza/consapevolezza dell'Intelligenza...
Read More

L’intelligenza artificiale vi farà ricchi. L’uomo e le macchine vivranno sempre insieme – Una riflessione del Dott. Orlando Del Don

Un modesta riflessione in merito alla conferenza-dibattito prevista il prossimo 7 maggio alla Biblioteca cantonale di Lugano che viene così presentata, cito: "L’intelligenza artificiale vi farà ricchi. L’uomo e le macchine vivranno sempre insieme". Partendo dalla...
Read More

Portami con te, viaggio al centro di noi stessi con Prof.Orlando Del Don

Seguimi sui Social FacebookTwitterLinkedIn Chi Sono Classe 1956, psichiatra, psicoterapeuta, manager, docente, politico. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e...
Read More

Settimana del Pride – Il parere del Dott. Orlando Del Don

Ecco di seguito la mia intervista pubblicata su Ticinolibero. La questione su cui verte l'intervista è l'evento Gay Pride previsto a Lugano e che ha creato pareri discoranti, malumori, preoccupazionii e non poche polemiche. L'intervista è preceduta da una mia...
Read More

È lo stato ad essere invadente, altro che i social!

Ho letto recentemente un bellissimo articolo di P. Battista sul Corrierone che desidero brevemente riassumere di seguito. Da tutte le parti si continua a parlare e a mettere in guardia i cittadini riguardo le vere o presunte intrusioni di Facebook nella nostra vita....
Read More

Potevano scegliere

Ad un anno dalle elezioni cantonali i partiti si stanno attivando, talvolta in modo convulso, per prepararsi all’evento. I partiti, ma anche tutta una serie di personaggi che stanno facendo del “piccolo cabotaggio” per prolungare la loro permanenza ad oltranza sulla...
Read More

Condanna del mostro di Rupperswil, la delusione di Del Don.

Detenzione a vita e internamento ordinario non bastano allo psichiatra: "è uno dei crimini più efferati mai perpetrati in Svizzera, un macello eseguito lucidamente, sistematicamente e consapevolmente. Serviva l'internamento a vita, sono preoccupato per questa deriva...
Read More

Il ritorno e la riscoperta di Freud e della psicoanalisi: fascino e attualità del padre indiscusso della psicanalisi

Dopo il crollo delle magnifiche sorti e delle mirabolanti promesse dell'economia finanziaria globale, dopo l' "impasse" del digitale e delle mere scienze cognitive, dell'iper-realismo e della realtà fluida, dopo il naufragio delle Ideologie e della politica, dopo il...
Read More

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This