A proposito di ricerca scientifica, ingegneria genetica … e aspettative!

Nell’imminente votazione federale riguardo il progetto di legge della diagnostica preimpianto e considerando la complessità della questione, di grande interesse è quanto scritto dal neuroscienziato Felix Hasler in Neuromythologie nel 2012. In particolare in alcuni passaggi che riporto di seguito e ripresi nell’ultimo numero di Discosco libero.

Nonostante enormi spese pubbliche e private per la ricerca nel campo della terapia genetica e il versamento di capitali a rischio dell’ordine di miliardi per innumerevoli start-up, fino ad oggi non è stato sviluppato nulla di applicabile sul piano terapeutico.” (pag. 32)

In un’intervista dello Spiegel il filosofo, specialista in etica medica, Urban Wiesing si chiede dove sia rimasta la tanto proclamata Rivoluzione genetica. <C’erano […] previsioni che in 15-20 anni la medicina avrebbe potuto essenzialmente orientarsi sulle terapie genetiche. Per quel che ne so io, fino ad oggi non esiste nessuno studio che esamini la teoria genetica sotto l’aspetto della sua utilizzatilità terapeutica e della sua applicazione su grande scala. In breve: viste le nuove scoperta nel campo della genetica si mettono in circolazione pronostici ben lontani dalla realtà.>” (pag. 32)

“Pur non avendo nessuna idea verso quali obiettivi si corra, si corre sempre più in fretta.” (pag. 34)

Dr. med. Orlando Del Don, medico e psicoanalista

1 commento

  1. Illuminato Savio

    Salve, sono una figura “celata”, un osservatore. A noi spiace che non sia stato rieletto, a dire il vero non ce lo aspettavamo! Le citazioni delle specialista da lei proposte, sono un po’ ingiuste. Il potenziale è così grande, c’è ancora così tanto da fare. È così complesso, che non si può azzardare questo “disfattismo” (tra virgolette). Noi crediamo che la Confederazione Svizzera dovrebbe finanziare maggiormente la Ricerca Genetica, nelle Università, nei Politecnici, negli ospedali, e farlo con la Ricerca Pura e applicata. Noi non siamo purtroppo all’avanguardia, il distacco tra i migliori centri di ricerca Internazionali e quelli della Svizzera sono ancora considerevoli . La Confederazione deve investire molto, molto di più. La invito anche, Dottor Del Don a dare un occhiata alle mie proposte, alle nostre proposte (twitter, tumblr) riguardo il Partito Trasumanista Americano (che s’estenderà sicuramente).
    Va detto che sono favorevole a una reale Eugenetica, e alla ricerca finanziata anche dallo stato. In una nazione la cui popolazione diventa sempre più anziana, oggi c’è anche il dovere morale, etico, economico, sociale, di migliorare la vecchiaia, se non ritardarla. E queste ricerche non ottengono attualmente nemmeno lontanamente i fondi che necessitano, e il supporto che dovrebbero avere per una sfida che è Globale, Comune, e Altamente Etica e Morale. Questa è la sfida più grande. È così importante. Ogni giorno 100’000 persone ci lasciano, è la vecchiaia, e le sue conseguenze. Noi dobbiamo fare molto di più. Ma siamo oggi dei pionieri assoluti.

    Se comprende l’inglese, sufficientemente, anche se l’argomento non è affatto dei più semplici, forse di facciata, eppure poi ci s’addentra davvero in livelli di complicatezze, e finezze, assolutamente incomprensibili non solo per i “non addetti strettamente coinvolti” ( inteso come Scienza Genetica generale) ma proprio anche d’una larga parte degli specialisti. Si è in un reame del difficile, e dell’incredibilmente possibile, realmente possibile.
    “This is one of the best interviews with Aubrey de Grey I’ve ever seen. I think this would be particularly good to share with any friends and family who are skeptical or new to Indefinite life extension. Aubrey explained things exceptionally well, in a way that I think most people would be very receptive to.
    LINK: https://youtu.be/LeCpHugyI80

    Inoltre va detto che a oggi, c’è ancora carenza di test genetici per la popolazione. Sono complicati , non vengono quasi mai proposti, ma sopratutto costano moltissimo (anche se fatti per poche, e circostritte verifiche sul proprio genoma) e non so se siano questi “test” coperti dalle Casse Malati. Eppure (presumo, non avendo dati chiari con me) anche qui ci siamo un po’ fermati, o non saprei di preciso, non essendo parte, non vivendo questa realtà Cantonale e poi Elvetica, ai più svariati livelli, ecco.

    http://www.sens.org/
    http://www.sens.org/donate e la invito a visitare la pagina, a partecipare, se ha domande può pure porle a me per email. https://www.facebook.com/EternalLifeFan

    Saluti

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli del blog

Seguimi sui Social

Orlando Del Don

Orlando Del Don

Medico, Psicoanalista, Politico

Classe 1956, Medico, psicoterapeuta, docente, scrittore, editore. Questo blog è il mio mezzo per parlare online di società, sanita, cultura, informazione, territorio e altro ancora.

Ultimi Post

Conferenza Stampa Flamingo Edizioni 2018

Siamo lieti di annunciare la terza Conferenza Stampa della Flamingo Edizioni in occasione della quale presenteremo le nostre novità...

Comunicato stampa – Dimissioni Orlando Del Don da Presidente della sezione del Bellinzonese

La Direttiva dell’UDC ha preso atto delle dimissioni di Orlando Del Don presidente della sezione UDC del Bellinzonese e lo ringrazia per l’ottimo...

Dimissioni da Presidente della Sezione Bellinzonese dell’UDC

A: Piero Marchesi, Presidente UDC Ticino Stimato Presidente, Caro Piero con la presente ti inoltro ufficialmente le mie dimissioni da presidente...

Politica addio? Ragioni necessarie e sufficienti

La politica è sempre più tediosa e ininteressante, distante dalle priorità della gente. Questo è un dato di fatto. Le persone infatti sono sempre...

Le false verità

Si parla tanto, oggi, di "fake news", di false notizie, ma bisognerebbe temere molto di piu' le FALSE VERITA', LE "FAKE TRUTH". Cioe' il modo in cui...

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest

Share This